7° Queer Lion Award: presentazione

Philomena by Stephen Frears
Philomena by Stephen Frears

Editoriale di presentazione di Daniel N. Casagrande e colophon dell’edizione 2013, news sugli sponsor e comunicati stampa. In questa sezione tutte le informazioni sul Queer Lion

EDITORIALE

Il Queer Lion, premio collaterale della 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica per il “Miglior Film con Tematiche Omosessuali & Queer Culture”, giunto alla settima edizione, vede confermati tutti i patrocini istituzionali già ottenuti negli ultimi due anni: Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, Regione del Veneto, Provincia di Venezia, Città di Venezia e Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.
Presidente di giuria è Angelo Acerbi, completano la giuria il creatore del leoncino queer Daniel N. Casagrande, e Marco Busato delegato generale dell’associazione culturale CinemArte.
9 i film in gara quest’anno: lo ‘scandaloso’ Gerontophilia di Bruce LaBruce, gli italiani Via Castellana Bandiera di Emma Dante e Piccola patria di Alessandro Rossetto, le tematiche trans protagoniste in Julia di J. Jackie Baier e 3 bodas de mas di Javier Ruiz Caldera, l’attesissimo Kill Your Darlings di John Krokidas con le star Daniel Radcliffe, Michael C. Hall, Elizabeth Olsen, Jennifer Jason Leigh, Tom à la ferme del giovane Xavier Dolan, la prostituzione degli Eastern Boys di Robin Campillo, ed infine L’armée du salut di Abdellah Taïa, primo scrittore arabo ad aver pubblicamente dichiarato la propria omosessualità.
Meritano inoltre una segnalazione per parziali contenuti GLBT anche Philomena di Stephen Frears (Venezia 70), The Canyons di Paul Schrader (Fuori Concorso), May in the Summer di Cherien Dabis (Giornate degli Autori), Las analfabetas di Moisés Sepúlveda (SIC). Ultima segnalazione per il restauro del capolavoro Merry Christmas Mr. Lawrence di Nagisa Ôshima.
Sabato 7 settembre al cinema Astra del Lido, Evento Speciale con il film Il rosa nudo di Giovanni Coda, la consegna del Queer Lion 2013 e la tavola rotonda Lotta all’omofobia: quali strumenti? con la partecipazione della Senatrice Josefa Idem (PD), l’On. Alessandro Zan (deputato di Sel), Franco Grillini (presidente Gaynet).
La giuria, come di consuetudine, potrebbe prendere in considerazione durante lo svolgimento della Mostra anche altri film non menzionati in questo magazine. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili online su www.cinemarte.it e Facebook.
Buon cinema a tutti!

ORGANIZZAZIONE

Organization Associazione Culturale CinemArte General management Daniel N. Casagrande Translations Marco Busato Graphic design Francesco Gangemi Website design Djurica Nikolic.

Thanks
70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica: Alberto Barbera, Luigi Cuciniello, Angela Savoldi, Paolo Lughi, Giovanni Santoro, Flavia Lo Mastro, Fiorella Tagliapietra, Elena Mantoan, Paolo Bertolin. Giornate degli Autori: Giorgio Gosetti, Giovanni Marco Piemontese, Sylvain Auzou, Gaia Furrer, Roberta Ria. Settimana Internazionale della Critica: Franco Montini, Francesco De Pace, Bruno Torri.
Ministero per i Beni e le Attività Culturali: On. Massimo Bray, Roberto Amici. Regione del Veneto: On. Luca Zaia, Marino Zorzato, Daniele Travain. Provincia di Venezia: Francesca Zaccariotto. Comune di Venezia: Giorgio Orsoni, Tiziana Agostini, Roberto Ellero.
6. Padova Pride Village: On. Alessandro Zan, Claudio Malfitano. And: Eric J. Lyman, Lorenzo Di Las Plassas, Vincenzo Patané, Sandro Avanzo, The Hollywood Reporter, Variety, RaiNews, Venezia News, Adriano Virone, Andrea Curti, David Marchiori.
Opening clip: Cast Kelly Minogue, Tiziano Longu | Production CinemArte | Service Studio 7HD | Director e post-production AE Daniele Sartori | D.O.P. Camera Flavio Zattera, Damiano Bertazzo | Management Cristina Morello | Make up Anna Lazzarini | Stills Giovanni Nardi, Cristina Morello | Thanks to Centro Culturale Candiani, Magazzino Moderno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *