11° Queer Lion award: giuria

Queer Lion Award, jury 2017: Rich Cline, Adriano Virone, Brian Robinson, Daniel N. Casagrande

Uno sguardo più ravvicinato al percorso professionale ed ai cenni biografici sui giurati di questa edizione. In questa sezione tutto sulla giuria del Queer Lion 2017

BRIAN ROBINSON
presidente
Brian Robinson, nato in Irlanda del Nord, è stato membro della Belfast Gay Liberation Society mentre era ancora a scuola. Ha studiato Legge alla Sussex University dove ha organizzato una Gay Film Society. Ha lavorato sia come guida turistica che ad un ufficio informazioni turistiche prima di entrare, nel 1987, all’ufficio stampa del British Film Institute. Membro fondatore del periodico Square Peg, ha scritto di cinema queer per varie pubblicazioni tra cui Sight & Sound e The Guardian.
Ha sviluppato una carriera come programmatore del National Film Theatre (ora BFI Southbank), curando le retrospettive su William Klein, Henry James, il cinema dell’era Disco, Dirk Bogarde, ed ha condotto interviste dal vivo con attori e registi quali Leslie Caron, Julie Andrews e Mike Leigh.
Dal 2000 è programmatore del London Lesbian and Gay Film Festival (ora BFI Flare: London LGBT Film Festival). Per il BFI ha prodotto due DVD: Pink Narcissus, per il quale ha intervistato il regista James Bidgood, e The Erotic Films of Peter de Rome. Ha fatto parte delle giurie del Teddy Award a Berlino, della Queer Palm a Cannes e Sunny Bunny Award a Kyiv. Incontrare Bette Davis è stato uno dei vertici della sua carriera.

ADRIANO VIRONE
Animatore culturale, attivista gay e dj. A Ivrea è stato fondatore e presidente del primo circolo Arcigay (intitolato a Ottavio Mai) in una città non capoluogo di provincia, creando la serata cult “Nottalgia”. Ha collaborato con “Da Sodoma a Hollywood”, il Torino GLBT Film Festival. Cofondatore del Queever, serata torinese diventata punto di riferimento, anche politico, del mondo gay lesbico piemontese.

RICH CLINE
È un giornalista di Londra, che si occupa settimanalmente di cinema per svariati mezzi di informazione, da BBC Radio a Contactmusic a Boyz Magazine. Il suo sito personale di recensioni, Shadows on the Wall, nel 1995 è stato la prima e-zine del Regno Unito. Vice presidente del London Film Critics’ Circle, presidente dei Critics’ Circle Film Awards e membro del Galeca (Gay and Lesbian Entertainment Critics Association), della FIPRESCI e della Online Film Critics Society. È stato membro di giuria a festival in Inghilterra, Galles, Germania, Italia ed Emirati Arabi Uniti, ed ha seguito eventi in tutti i continenti. Losangelino di nascita, è cresciuto in Ecuador e vive in Gran Bretagna da circa 25 anni.

DANIEL N. CASAGRANDE
È fondatore del Queer Lion, giornalista, membro del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, insegnante di Storia del Linguaggio Cinematografico, presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Queer Lion.
A completare la giuria sarà il Vice Presidente dell’APS Queer Lion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *